A scuola di vita, fuori la scuola per la vita

scuola_cotugno_terremotoL’AQUILA – Dopo le scosse di mercoledì 18 gennaio gli alunni e le alunne del Cotugno non sono tornati a scuola nonostante questa abbia formalmente riaperto ad inizio settimana. Perché? Perché non si sentono al sicuro. Dopo tante richieste all’Ente competente rimaste vane, tramite un accesso agli atti, i genitori di chi frequenta la scuola hanno da poco scoperto che l’indice di antisismicità dell’edificio – riqualificato dopo i danni della scossa del 6 aprile 2009 – stando ad uno studio della Provincia avvenuto nel 2013, è fermo al 26%. Decisamente troppo poco. I ragazzi si sentono traditi, costretti a crescere più in fretta dei loro coetanei, sfiduciati verso le istituzioni dei ‘grandi’ che con le responsabilità “fanno solo a scaricabarile”, in maniera davvero poco formativa. I professori sono con loro. Nella traccia audio, nel link sotto, le voci dei ragazzi e dei professori prese questa mattina nella protesta di fronte la scuola. Clicca sul link

Ascolta A scuola di vita, fuori la scuola per la vita” su Spreaker.

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: